Emma Bunton, la ex Baby Spice, abbandona la musica?

Emma Bunton avrebbe deciso di abbandonare la musica per concentrarsi esclusivamente sulla sua prossima maternità. Per ora si tratta esclusivamente di una indiscrezione, riportata unicamente dal domenicale britannico "The People", non esattamente tra le pubblicazioni più infallibili. Debbie Manley ed Alice Walker, giornaliste del domenicale, affermano che la ex Baby Spice, nonostante la buona esposizione recentemente ricevuta dalla sua partecipazione al programma televisivo britannico "Strictly come dancing", ha preferito, di concerto con l'etichetta Universal Records, lasciar perdere qualsiasi progetto discografico. La decisione sarebbe stata presa dopo il disastroso debutto del suo ultimo album, "Life in mono", nelle classifiche britanniche: numero 66. Ed anche il recente singolo "All I need to know" è stato un fallimento. Da qui l'intenzione di dire "basta" con lo showbiz per parecchio tempo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.