Per avere le edizioni BMG, Universal è disposta a cedere le canzoni di Britney

Per strappare l’ok definitivo della Commissione Europea all’acquisto di BMG Music Publishing (vedi News), la Universal è disposta a rinunciare a una fetta importante dell’affare: in particolare alla 19 Songs creata da Simon Fuller (l’inventore di tanti “teen idol”) e soprattutto al catalogo Zomba, che include successi planetari di Britney Spears, ‘N Sync e Justin Timberlake.
La liquidazione di parte del patrimonio editoriale è vista dallo stesso Antitrust come condizione necessaria all’approvazione dell’atto di compravendita e dovrebbe anche accelerare, a questo punto, le procedure di indagine: sempre che le terze parti a cui il nuovo “pacchetto” di proposte verrà ora inoltrato, in primo luogo l’associazione delle indie Impala, non abbiano nulla da obiettare (come invece è accaduto non appena le intenzioni di Universal sono diventate di dominio pubblico: vedi News).
Per prendere possesso delle edizioni BMG, Universal ha accettato di versare alla tedesca Bertelsmann 1,63 miliardi di euro; nel caso in cui la fusione venga approvata, sorgerebbe una società potenzialmente più grande di EMI Music Publishing, attuale leader di mercato con una quota di circa il 20 %.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.