Quasi pronto il nuovo CD di Annie Lennox (ma uscirà in autunno)

Quasi pronto il nuovo CD di Annie Lennox (ma uscirà in autunno)
Il produttore Glen Ballard sta apponendo i tocchi finali al nuovo album di Annie Lennox. Il successore di “Bare” del 2003 però non arriverà subito: la pubblicazione è infatti prevista nel corso del prossimo autunno. Recentemente la Lennox ha criticato il governo di Tony Blair per il coinvolgimento dell’esercito britannico nel conflitto iracheno. “Molte persone in questo Paese”, ha detto la cantante, “si sentono deluse dai passi intrapresi negli ultimi anni. Io, tra gli altri, sono molto preoccupata dal fatto che siamo stati condotti nella disfatta dell’Iraq”.
In Gran Bretagna tutti gli album della cantante (Ann Griselda Lennox, 25 dicembre 1954), specialmente nota per la sua militanza negli Eurythmics, sono entrati in Top 5; “Diva” e “Medusa” al numero uno, “Bare” in terza posizione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.