Mel B organizza la festa per il figlio (di Eddie Murphy)

Sarà suo o no? Il quesito sarà svelato solamente dopo al nascita del bambino, ovviamente. Mentre Eddie Murphy continua a ritenere di non essere lui il padre della creatura che Mel B porta in grembo, la cantante ha organizzato una spensierata festa per il nascituro. L'usanza è piuttosto comune in America (sia del nord sia del sud) e si chiama baby shower; in Europa è invece praticamente sconosciuta. In pratica si tratta di un ritrovo in cui amici ed amiche -ma quasi sempre amiche- della donna in dolce attesa le fanno gli auguri e le portano dei regali. Mel B ha servito alle ospiti una torta a forma di "pancione", distribuendo anche bicchieri di champagne; il party si è svolto all'hotel Beverly Hills di Los Angeles. Intanto Tracey Edmonds, la nuova fidanzata di Eddie Murphy, ha detto: "Hanno avuto una breve relazione prima che mi mettessi con Eddie. La storia del figlio sono affari loro, a me non interessa. Ci sarà un test di paternità, e, se è suo, si assumerà le sue responsabilità".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.