Europa vs. Apple: si schiera anche un commissario della UE

Oltre alle associazioni dei consumatori di Norvegia, Finlandia, Francia e Germania (vedi News), Steve Jobs ha un altro nemico (importante) in Europa: il commissario UE per la protezione dei diritti dei consumatori Meglena Kuneva. Intervistata dal settimanale tedesco Focus, la cinquantenne funzionaria europea di nazionalità bulgara ha manifestato la sua contrarietà all’uso da parte della Apple di un software di gestione dei diritti digitali (DRM) che impedisce l’interoperabilità tra sistemi e la libera circolazione della musica legittimamente acquistata in formato digitale. “Vi sembra giusto che un cd suoni su tutti i lettori mentre una canzone comprata su iTunes si può ascoltare solo su un iPod? A me no. Qualcosa deve cambiare”, ha detto la Kuneva, senza usare mezzi termini, alla rivista tedesca. Helen Kearns, portavoce della stessa Commissione, ha tuttavia tenuto a precisare che le sue dichiarazioni sono state espresse a titolo strettamente personale, e non implicano per il momento alcuna presa di posizione ufficiale sull’argomento da parte dei paesi dell’Unione. La Norvegia, che non ne fa parte, è stata la prima e finora unica nazione a prendere pubblicamente posizione contro la politica della Apple: se entro il 1° ottobre prossimo la società californiana non liberalizzerà la circolazione della musica distribuita e riprodotta attraverso iTunes e iPod, hanno promesso le autorità del paese, dovrà far fronte a una azione legale (vedi News).
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Stefano Lionetti (TicketOne)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.