C'è già l'editore per il libro della bambinaia di Madonna, esce in settembre

C'è già l'editore per il libro della bambinaia di Madonna, esce in settembre
Ha trovato quasi immediatamente una casa editrice il libro di memorie di Melissa Dumas, bambinaia di Madonna tra il 2005 ed il 2006: il volume uscirà già nel prossimo settembre per lo statunitense Crown Publishing Group. Il titolo non è ancora stato confermato ma potrebbe essere "Live to tell: my life as Madonna's nanny". La donna illustrerà specialmente le regole che vigono presso le case dei coniugi Ritchie ed ha anticipato un brevissimo estratto. La Dumas ha detto: "Mentre dorme, Madonna non consente a nessuno di fare alcun tipo di rumore, non si può nemmeno fare la doccia". Sharlene Martin, l'agente letterario che la Dumas ha assunto per gli USA, ha affermato che la bambinaia ha già ricevuto l'anticipo per il libro. La Dumas ovviamente sarà aiutata, anche visti i rapidi tempi di pubblicazione, da un ghostwriter. Curiosamente Madonna possiede una casa di campagna nei pressi di Salisbury; un romanzo di Alexander Dumas (che siano parenti?) s'intitola "La contessa di Salisbury".
Intanto la cantante è volata a visionare delle case a New York, facendo riaccendere voci secondo le quali potrebbe presto trasferirsi da Londra alla Grande Mela. Madonna, che a NYC già possiede un appartamento, ne starebbe cercando uno decisamente più grande.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.