Twang: 'Siamo i nuovi Oasis'

Twang: 'Siamo i nuovi Oasis'
Essere i nuovi Oasis è un complimento? Sì, anche se certi gruppi potrebbero prenderla come un insulto. I due fratelli di Manchester sono visti come "arrivati", un'icona, dei Rolling Stones con un quarto di secolo in meno. Per i nuovi Twang, il gruppo che in questo momento è -quasi unanimemente, per la stampa musicale rock britannica- il più hot, essere considerati come i nuovi Oasis non è un problema. "Siamo i prossimi Oasis? Direi che lo siamo", dice candidamente il cantante Phil Etheridge a Mark Beaumont dell'NME. "Non c'è un gruppo tosto ad esser venuto fuori, dopo di loro". I Twang, che stanno registrando il loro primo album a Wolverhampton, e si tratta di un disco che secondo alcuni "sarà il 'Definitely maybe' del 2007", alcuni mesi fa sono stati oggetto di una tosta gara al rialzo tra etichette. Con solamente qualche demo e qualche pezzo su MySpace, e giusto vaghe idee sull'album di debutto, i ragazzi di Birmingham le label se li sono giocati con rialzi fino -questa la voce riportata dall'NME- ad 1 milione e mezzo di sterline, cioé 2.205.000 euro. La band ha poi firmato per la B-Unique per una somma che non è stata dichiarata.
Su http://www.myspace.com/thetwang si possono ascoltare quattro brani del gruppo.
(Fonte: "New Musical Express")
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.