Bono incontra Obama, candidato alla presidenza USA

Bono incontra Obama, candidato alla presidenza USA
Bono ha incontrato Barack Obama, candidato alle prossime elezioni presidenziali USA. I due hanno discusso temi legati alla sanità ed alla lotta contro la povertà. Il frontman degli U2 si è recato presso l'ufficio del politico a Washington DC. Il portavoce del senatore dell'Illinois, Ben LaBolt, ha riferito che il cantante ed Obama, in un meeting durato circa mezz'ora, hanno specialmente discusso della campagna "One" lanciata dallo stesso Bono. Il cantante ha comunque intenzione di vedere tutti gli altri candidati in corsa per la presidenza, da John Edwards ad Hilary Clinton.
Il senatore Obama è nato alle Hawaii il 4 agosto 1961 ed è sposato dal 1992 con Michelle; la coppia, che abita a Chicago, ha due figlie, una di 8 e l'altra di 5 anni.
Dall'archivio di Rockol - Quel caro vecchio saggio di Bono
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.