Bono a sorpresa al party dei Vip irlandesi

Bono a sorpresa al party dei Vip irlandesi
Bono è stato l'ultimo ad arrivare, apparentemente non annunciato, alla festa che ha visto riunito il Gotha dello showbiz irlandese. A festeggiare Robbie Fox, il cosiddetto "re dei night-club" e boss del locale Renards sulla South Frederick Street di Dublino, è infatti arrivata una legione di grandi nomi locali più qualche sparuto britannico. Il party, organizzato a Bray, Wicklow, da Martina, moglie di Robbie, ha visto riuniti, tra gli altri, i Corrs, Paul McGuinness (manager degli U2), Lord Henry Mountcharles con sua moglie Iona, l'attrice Alison Doody, Joe Elliot dei Def Leppard, l'artista -e amico di Bono- Guggi, il presentatore radiofonico Gerry Ryan, Keith Duffy dei Boyzone e vari altri frequentatori del mondo dello spettacolo della Repubblica d'Irlanda. Bono è giunto buon ultimo con la moglie Ali; la coppia è arrivata alle 23 ed è rimasta fino ad oltre le 2 di notte. Sebbene invitato a cantare, il frontman degli U2 ha gentilmente declinato ed ha lasciato il microfono alla quindicenne Megan, figlia del festeggiato, che in compenso ha potuto duettare con Joe Elliot.
Dall'archivio di Rockol - Quel caro vecchio saggio di Bono
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.