Warner Music Italy, si dimette il direttore finanziario

Warner Music Italy, si dimette il direttore finanziario
Toto Grasso, Finance Director di Warner Music Italy, ha rassegnato le sue dimissioni dalla società nella giornata di lunedì 26 febbraio e lascerà l’incarico a fine settimana. Le sue funzioni verranno parzialmente assorbite da Salvatore Monteleone (attuale Sales & Operation Director) e da Raffaele Razzini, nell’ambito di un piano di riorganizzazione aziendale che verrà formalizzato nei prossimi giorni.
Le dimissioni di Grasso (che lascia il settore musicale per dedicarsi ad altre attività professionali) giungono pressoché in contemporanea a quelle di Gerolamo Caccia Dominioni, vice presidente e coo di Warner Music International (vedi News): Massimo Giuliano, presidente di Warner Music Italy, sostiene tuttavia trattarsi di “pura coincidenza, dal momento che la sua decisione era maturata già prima di Natale”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.