Festival 'T In The Park': 40.000 biglietti venduti in 40 minuti

Festival 'T In The Park': 40.000 biglietti venduti in 40 minuti
In attesa di vedere come andrà la prevendita per il re degli eventi live dell'estate britannica, lo storico Glastonbury, il festival T In The Park mette sotto gli occhi di tutti dei dati da paura: 40.000 biglietti per la manifestazione, che si terrà tra oltre quattro mesi, sono stati bruciati 40 minuti dopo l'apertura delle vendite. I quarantamila tagliandi costituivano la prima e più importante tranche; la seconda andrà sul mercato tra qualche settimana. Il precedente record del festival scozzese era stato stabilito lo scorso anno, quando la prima tranche da 35.000 biglietti fu spazzata via in 70 minuti. Geoff Ellis, organizzatore del "T", ha affermato: "Pensavamo che i biglietti sarebbero andati via in fretta, ma siamo stupiti per aver battuto il nostro stesso record di festival dalle prevendite più veloci della Gran Bretagna". La kermesse, alla quale tra gli altri parteciperanno Arctic Monkeys, Snow Patrol e Killers, si terrà dal 6 all'8 luglio a Balado, nei pressi di Kinross.
Il "T" iniziò allo Strathclyde Country Park nel 1994 con 17.000 spettatori; alla manifestazione inaugurale parteciparono tra gli altri Rage Against The Machine, Bjork, Cypress Hill, Blur, Manic Street Preachers, Pulp ed Oasis.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.