Nuove classifiche USA: ancora primi i Limp Bizkit (ma che fatica)

Nuove classifiche USA: ancora primi i Limp Bizkit (ma che fatica)
I Limp Bizkit mantengono il controllo del vertice delle nuove classifiche USA, ma solo per una manciata di copie. Il loro ultimo “Significant other” la scorsa settimana ha venduto infatti circa 264.000 copie, mentre “Millennium” dei Backstreet Boys circa 3800 copie in meno. I due gruppi, che non potrebbero essere più differenti, sono quindi ad un’incollatura, e si prevede che la prossima settimana i Bizkit possano cedere la posizione regina. Ricky Martin mantiene il suo album omonimo in terza posizione, Britney Spears è quarta (pensate, “Baby one more time” ha venduto altre 145.000 copie), la colonna sonora di “Wild wild West” si trova in quinta. Le classifiche USA della settimana sono così stagnanti che c’è una unica nuova entrata per tutta la Top 50: si tratta di “Street life”, terzo album del rapper Fiend, al quindicesimo posto. Brutte notizie per due gruppi glam-metal anni Ottanta che speravano in una resurrezione discografica: i Ratt posizionano il loro nuovo omonimo album al numero 169, mentre i Great White s’impantanano al numero 192 col loro “Can’t get there from here”. I due gruppi, curiosamente, hanno appena terminato un breve tour congiunto in località minori (tranne Boston) della East Coast statunitense.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.