NEWS   |   Industria / 22/02/2007

Duritz (Counting Crows) lancia un'etichetta e trova artisti su MySpace

Duritz (Counting Crows) lancia un'etichetta e trova artisti su MySpace
Adam Duritz, leader dei Counting Crows, ci riprova. Dieci anni fa aveva tentato l’avventura discografica lanciando un marchio, E Pluribus Unum, che tre anni dopo vendette alla Geffen; e ora rilancia con la Tyrannosaurus Records (o T-Recs), evocando il ricordo del feroce animale preistorico ma anche del vecchio gruppo glam di Marc Bolan per una etichetta che, spiega, opererà come una piccola griffe a gestione familiare, “facendo tutto in casa e ingaggiando un numero molto ridotto di artisti cosicché ciascuno possa ricevere la nostra personale attenzione”. La T-Recs sarà gestita dalla ex manager dei Crows Nicole Pierce e sarà distribuita in Nord America dalla Megaforce Records attraverso Sony/RED.
A ispirare Duritz, ha spiegato lo stesso artista, sono state le sue frequenti visite a MySpace: lì, sul popolare sito di “social networking”, il cantante e chitarrista ha trovato i primi artisti da mettere sotto contratto, il performer hip hop newyorkese Notar e la rock band dell’Illinois Blacktop Mourning.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!