Il principe Harry: 'Sono il principe del punk'

Può darsi che i guasconi Towers Of London abbiano esagerato un po', ma anche se la loro affermazione dovesse essere solo parzialmente vera, allora avremmo il primo membro della casa reale britannica a dichiararsi sostenitore del punk. Sono passati trent'anni dalla famosa "long hot summer" che vide scoppiare il fenomeno, ma meglio tardi che mai. Paul James, il chitarrista della band, riferendosi all'episodio che ha visto il gruppo stesso all'interno di un locale londinese con il principe Harry -episodio del quale Rockol ha riferito lo scorso 8 febbraio-, ha fornito infatti particolari inediti. Sembrava che il gruppo si trovasse nel locale, il Mahiki, più o meno per caso. Invece James ha affermato che il gruppo era stato chiamato da un membro dell'entourage del nipote della regina Elisabetta. "Abbiamo ricevuto una telefonata", ha detto il musicista della formazione punk-rock, "e ci hanno detto di farci trovare al locale. Poi siamo stati presentati ad Harry, e ci ha detto che siamo uno dei suoi gruppi preferiti e che pensa che siamo grandi. Ha trascorso la serata dicendo: 'Sono il principe del punk'".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.