Robbie Williams in clinica, ma i Take That lo snobbano

Robbie Williams in clinica, ma i Take That lo snobbano
Un quotidiano britannico riferisce che Robbie Williams, ricoverato in clinica, sarebbe stato "clamorosamente snobbato" dai suoi ex compagni alla serata dei Brit Awards. Dopo il mancato successo nella categoria "Best live act", la sola per la quale avesse ricevuto una nomination, Robbo ha dovuto subire l'indifferenza dei Take That, i quali invece hanno vinto la sezione per il miglior singolo. I TT non avrebbero fatto cenno, neppure una volta in tutta la serata, a Williams. Il giornale afferma che i quattro si sono rifiutati di mandare un messaggio televisivo all'ex socio; nei ringraziamenti sul palco, Mark Owen e gli altri hanno ringraziato un po' tutti, dai dirigenti discografici alle loro famiglie, ma Robbie proprio no. La sola artista ad aver menzionato Williams ai Brits è stata Joss Stone, la quale ha ricordato al pubblico la sua condizione. Prima dell'apparizione dei Take That il presentatore, Russell Brand, aveva preso in giro Robbie menzionando quello che sarebbe il consumo giornaliero del cantante: 20 Red Bull e 60 sigarette.
Ma, se effettivamente i TT non hanno considerato l'ex socio ai Brit Awards, ciò non significa che siano improvvisamente diventati malvagi. Gary Barlow, in una dichiarazione rilasciata lo stesso giorno dei premi dell'industria discografica britannica, ha infatti affermato: "Dobbiamo ringraziare Robbie perché sinceramente penso che, se non fosse per lui e per il suo enorme successo, per noi non ci sarebbe stato tutto quell'interesse che ci ha rimessi in gioco".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.