Usa, la Columbia vuole assumere Rick Rubin (ma c'è di mezzo Warner)

Usa, la Columbia vuole assumere Rick Rubin (ma c'è di mezzo Warner)
Ha fatto incontrare gli Aerosmith con i Run D.M.C., lanciato i Beastie Boys e i Red Hot Chili Peppers. Ha riverniciato a nuovo l’icona di Johnny Cash, spronandolo negli ultimi anni di vita a incidere alcuni dei migliori dischi della sua fulgida carriera. Ha dato credibilità musicale alle Dixie Chicks, le ragazze mainstream country che fino ad allora avevano fatto parlare di sé soprattutto per la loro avvenenza e per le prese di posizione anti-Bush.
Rick Rubin, insomma, è il produttore/talent scout più ricercato sul mercato, e per questo la Columbia Records, gruppo Sony BMG nonché etichetta delle succitate ragazze Dixie, gli ha offerto un posto da vicepresidente. Alcuni “insider” sostengono che l’accordo sia già cosa fatta: ma resta da vedere che ne pensa la concorrente Warner, presso cui il barbuto, occhialuto e capelluto factotum musicale ha trasferito da un anno la sua etichetta American Recordings. Pare che il contratto con la major di Edgar Bronfman Jr. abbia ancora tre anni di validità, e sembra difficile che l’imprenditore canadese se ne stia con le mani in mano a subire gli eventi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.