Comunicato Stampa: I NOA al 'Treno della Memoria'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

IL TRENO DELLA MEMORIA (27 gennaio-2 febbraio) Lecce – Torino – Cracovia – Auschwitz - Birkenau Dopo l’uscita del loro primo album quindiciditadispazio, riscaldati da un buon successo di critica e pubblico, continua il cammino della live band milanese NUOVI ORIZZONTI ARTIFICIALI. E questa volta la band, da sempre attenta e sensibile alla realtà dei tempi che ci circondano e alle istanze sociali, si appresta a compiere un viaggio particolare. I N.O.A, saliranno infatti sul Treno della Memoria, per un lungo viaggio che li porterà nel cuore dell’Europa (Cracovia, Auschwitz e Birkenau) quella parta dell’Europa messa a ferro e fuoco dall’odio cieco, straziata da una delle più grandi tragedie della storia dell’umanità. Per riflettere, per capire, per non dimenticare l’enorme buco nero della nostra coscienza chiamato Olocausto. Dal 27 gennaio, giornata della memoria, al 2 febbraio i N.O.A. insieme ad altri artisti e a una delegazione di più di mille studenti provenienti da tutta Italia, visiteranno i lager di Auschwitz e di Birkenau, luoghi simbolo della Shoah. Infine il 31 gennaio a Cracovia suoneranno in una serata/incontro tra artisti di tutta l’Europa, per un momento di scambio, dialogo e confronto all’insegna del più universale dei linguaggi: la MUSICA! Il progetto “Treno della Memoria” nasce nel 2005 grazie alla ONG Terra del Fuoco insieme all’Associazione Acmos. Il Treno della Memoria in occasione dell’anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz ha accompagnato migliaia di ragazzi italiani a Cracovia. Il viaggio, con la visita al campo di concentramento, si pone un duplice e ambizioso proposito: da un lato permettere a tutti un’esperienza di memoria diretta con la pagina più buia della recente storia europea, dall’altro l’utilizzo di questa memoria come base per la costruzione di un percorso di formazione a una reale e partecipativa cittadinanza europea. Prossimi concerti NOA: 21 gennaio: Universiadi di Torino a Casa Universiade (con Robertina e Gatto Ciliegia VS il Grande Freddo in occasione della presentazione del Piemonte Indipendent Fest). 3 febbraio: Settimo Milanese (Milano): Palazzo Granaio.
Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.