Addio Distillers, ma Brody Dalle subito in un’altra band

Di fatto i Distillers non esistevano più già da tempo, ma solamente ora, con l’annuncio che la carismatica Brody Dalle ha messo assieme una nuova band, si chiude ufficialmente l’avventura. Fondati nel 1998, i Distillers hanno pubblicato tre album; l’ultimo –in ogni senso-, “Coral fang”, era arrivato nel 2003. La band si è dissolta poco a poco, prima con l’addio della sezione ritmica (Ryann Sinn ed Andy Granelli), poi per la maternità della Dalle, che ha avuto una figlia, Camille, da Josh Homme dei Queens Of The Stone Age. Adesso la cantante (1° gennaio 1979) ha assemblato una nuova formazione, i Spinnerette, col chitarrista Tony Bradley. Tra le fonti d’ispirazione i Spinnerette citano tra gli altri i Black Flag ed i My Bloody Valentine, gruppo quest’ultimo al quale ha recentemente fatto riferimento Chris Martin dei Coldplay; Martin ha affermato che il gruppo indie, discograficamente inattivo dai primi anni Novanta, è tra le formazioni che ascolta maggiormente.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.