Roger Daltrey degli Who, ecco il segreto della sua vitalità

Roger Daltrey degli Who, ecco il segreto della sua vitalità
A 62 anni Roger Daltrey ha ancora energie da vendere. Ma come fa? Si affida forse a qualche sostanza in polvere? No, ad un fungo marcio. Per quanto repellente possa essere l’idea, a quanto pare funziona. Il cantante degli Who ha affermato senza mezzi termini che la sua vitalità è dovuta anche alle virtù del fungo, il kombucha, in italiano combuco. La panacea di Daltrey è una simbiosi di lieviti e batteri detta fungo del tè o kombucha. Il “coso” proviene dall'area orientale dell'Asia ed è arrivato in Germania attraverso la Russia all'inizio del Novecento. Il fungo consiste in una membrana robusta e gelatinosa della forma di un disco piatto. Vive in una soluzione nutriente di tè e zucchero, nella quale si moltiplica costantemente attraverso la germinazione. Il disco del fungo si estende prima sull'intera superficie del tè e successivamente acquista spessore.
Insomma una vera schifezza, che però a Roger fa molto bene. Informazioni, sulla cui validità e correttezza medica Rockol non può garantire, sono a questa pagina: http: //www.kombu.de/fasz-ita.htm.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.