Jon Bon Jovi in Italia per un film, arriva lunedì a Roma

Jon Bon Jovi in Italia per un film, arriva lunedì a Roma
Una svolta tutta italiana per la carriera d’attore di Jon Bon Jovi. La rockstar del New Jersey atterrerà lunedì 11 gennaio, alle ore 11.45, all’aeroporto di Fiumicino di Roma, e rimarrà in Italia fino a metà aprile per girare il film "U-571", diretto da Jonathan Mostow.

La trama della pellicola, ambientata nel corso della seconda guerra mondiale, racconta la missione del capitano di un sottomarino americano incaricato di catturare un sommergibile tedesco (l’U-Boot U-571 che intitola il film) per impadronirsi di un codice crittografico segreto (lo stesso codice Enigma del quale tratta un recente romanzo di Robert Harris). Il protagonista del film sarebbe dovuto essere Michael Douglas, ma concomitanti impegni non gli ahnno permesso di accettare il ruolo, che è stato affidato a Matthew McConaughey. Insieme a Jon Bon Jovi nel cast c’è anche Harvey Keitel. Terminate le riprese in Italia, la troupe si trasferirà a Malta.
La prima apparizione cinematografica di Jon Bon Jovi risale al 1988, quando nel film TV “The return of Bruno” (interpretato da Bruce Willis, nel ruolo di una star del rock che attraversa le mode e le tendenze musicali di due decenni) Jon interpretò se stesso. In seguito, Jon è apparso in “Young guns II - La leggenda di Billy the Kid” (1990), e questo è al momento l’unico suo film che sia stato distribuito in Italia nelle sale cinematografiche.
Delle precedenti prestazioni di attore di Bon Jovi - “Moonlight & Valentino”, 1995; “The leading man”, 1996; “Destination anywhere”, 1997; “Row your boat”, “Little city”, “No looking back” e “Homegrown” (tutti dello scorso anno) - nessuna è mai approdata sugli schermi italiani, nonostante in alcune di esse Jon abbia avuto come partner e colleghi nomi di qualche prestigio, come Kathleen Turner, Gwyneth Paltrow e Whoopi Goldberg (in “Moonlight & Valentino, in cui Jon aveva il ruolo di un imbianchino), Anna Galiena (in “The leading man”), Demi Moore, Annabella Sciorra, Kevin Bacon e ancora la Goldberg (in “Destination anywhere”), Penelope Ann Miller e ancora la Sciorra (in “Little city”), Jamie Lee Curtis (in “Homegrown”).
Chissà che questa non sia l’occasione buona…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.