Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Press Kit / 29/01/2007

Comunicato Stampa: Philippe Zdar dei Cassius al Borsa club di Mantova

Comunicato Stampa: Philippe Zdar dei Cassius al Borsa club di Mantova
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Dall'olimpo dell'house francese a Mantova: mercoledi' 31 gennaio al borsa c'e' Philippe Zdar dei Cassius

Mercoledi' 31 gennaio il Borsa club di Mantova ospita Philippe Zdar, famoso in ogni angolo del globo sotto lo pseudonimo di Cassius, progetto che divide con l'amico BoomBass e che gli ha donato in breve tempo un'enorme popolarita', grazie anche all'uscita di 15 again, ultimo lavoro in studio dei transalpini, schizzato in testa alle charts internazionali.

Si tratta, al momento, di uno dei nomi piu' influenti della scena dance internazionale, l'ennesima superstar del genere che esce da quell'inesauribile fucina di talenti che sembra essere la scena house d'oltralpe.
Il nuovo 15 Again, rappresenta un salto di qualita' nel gia' rodatissimo sound della band, che arriva a fondere electro, house, break e hip-hop in uno stile unico e graffiante.
Toop Toop, primo singolo estratto all'inizio della scorsa estate, e' rimbalzato nelle radio di tutto il mondo con il suo sound electro serratissimo, mentre la seconda perla che incendiera' i dancefloor di tutto il mondo sara' Rock Number One, a meta' fra funk e break.

I Cassius, sono Philippe Zdar e Hubert Blanc-Francart, produttori molto noti nella scena, entrambi con un curriculum di funky music di tutto rispetto.
Boombass e Philippe si incontrano nello studio parigino del padre di Hubert, nel 1988, dove il primo fa esperienze sotto la tutela del genitore e il secondo e' impiegato come teaboy (l'addetto al catering degli artisti). Ai due basta un solo sguardo per capire che hanno un solo pallino in testa: la musica. L'eco del loro sound arriva per la prima volta in Gran Bretagna quando Boombass strappa i vocal alle tracce underground hip hop che sta producendo per dare vita alla chicca dei La Funk Mob, Ravers Suck Our Sound, uscito per la Mo' Wax. Zdar, nel frattempo, da vita a Motorbass e insieme a Etienne de Crecy, nel 1996, da alle stampe Pansoul.
Le loro strade si incrociano di nuovo e, poco prima dell'avvento del nuovo millennio, dopo l'esplosione planetaria dei Daft Punk, pubblicano 1999, quello che - a detta dei colleghi Thomas Bangalter e Guy-Manuel De Homem Christo (ovvero i Daft Punk) - e' un remix tutto particolare della materia disco, che entra di prepotenza nella Top 20 britannica.
Tre anni piu' tardi, i Cassius danno alle stampe Au Reve, che bissa in successo dell'esordio.
Dell'estate 2006 la pubblicazione del nuovo capolavoro 15 Again.

Inizio spettacoli ore 23, ingresso libero.

Contatti:
BORSA CLUB
Piazza Vilfredo Paredo, 1 - Mantova

Info Line: + 39 348 0178415
Web: info@borsartcaffe.it - www.borsartcaffe.it
Press Office: info@redpromopress.com - www.redpromopress.com