Comunicato Stampa: I Finley chiudono il tour all'Alcatraz di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

FINLEY Guest: My Own Rush CHIUDE con un concerto all’ALCATRAZ di MILANO l’anno incredibile dei FINLEY DOMENICA 28 GENNAIO alle 17.30 l’ultimo show e l’ennesimo SOLD OUT del “TUTTO E’ POSSIBILE TOUR” Meno di un centinaio di biglietti saranno disponibili in cassa per l’ultimo concerto del “TUTTO E’ POSSIBILE TOUR”. I FINLEY chiudono a MILANO di fronte a 2700 fan il loro anno incredibile, iniziato nel Gennaio 2006 con la pubblicazione del loro primo album dal titolo premonitore (TUTTO E’ POSSIBILE), continuato attraverso 80 concerti in meno di 12 mesi (il primo il 18 febbraio 2006, l’ultimo questo 28 gennaio 2007) e un crescendo di riconoscimenti, premi e soddisfazioni infinite. L’inizio dell’avventura racconta di tantissima dedizione e umiltà da parte di quattro amici giovani e motivati, un album che supera le 100.000 copie vendute, un pubblico meraviglioso aumentato in maniera esponenziale in pochi mesi, un MTV Music Award come Best Italian Act vinto recentemente agli EMA di Copenaghen. Non sono però solo questi i fattori che hanno consacrato i FINLEY a indiscussa rivelazione dell’anno 2006. Un contributo enorme è arrivato dal successo che Pedro (voce), Ste (basso), Ka (chitarra) e Dani (batteria) riscuotono dal vivo, un successo che dopo la prima serie di 55 concerti da marzo a settembre, ha permesso loro di affrontare un Club Tour da artisti rodati. Le 12 date inizialmente previste tuttavia non hanno minimamente saziato la fame dei fan. Un sold out dopo l’altro ha praticamente costretto Barley Arts (organizzatore e produttore del “Tutto è Possibile Tour”) a raddoppiare i concerti in calendario e infine a decidere per un ritorno a Milano, dopo il tutto esaurito del 28 novembre al Rolling Stone, con un nuovo concerto all’ALCATRAZ, DOMENICA 28 GENNAIO, questa volta di pomeriggio, per incontrare le esigenze del pubblico più giovane. Un totale di 25 concerti prima di salutare i fan e fermarsi a preparare il secondo album. Intanto la EMI ha pubblicato il nuovo singolo “Fumo e Cenere” il quarto dopo Tutto è Possibile, Diventerai una Star e Sole di Settembre, senza contare la collaborazione con Mondo Marcio per la versione “crossover” di “Dentro la Scatola”. Il TUTTO E’ POSSIBILE TOUR si avvale della collaborazione di Radio 105, radio partner ufficiale. DOMENICA 28 GENNAIO è probabile che a Milano sia istituito il blocco del traffico, ma l’Alcatraz è comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici: Ferrovie: Stazione Garibaldi MM3: MACIACHINI (linea Gialla) a 300mt MM2: Garibaldi (Linea Verde) a 500mt + Tram N°11 Passante Ferroviario: Fermata Lancetti BUS: linee 41 - 46 - 51 - 52 –70 e Circolari 90 - 91 - 92 (fermata Farini - Stelvio). Linea 82 (fermata Stelvio-Lario) Tram: linea 3 (fermata Farini - Stelvio) linee 4 - 11 (fermata Ugo Bassi) Apertura porte ore 16.00 Inizio concerto ore 17.30 Ingresso 13 euro
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.