Musica digitale (gratis): 'SpiralFrog sarà come un network tv'

SpiralFrog non ammaina la bandiera, nonostante il ribaltone coinciso con le dimissioni dell'ad Robin Kent e di numerosi consiglieri di amministrazione (vedi News): il fondatore Joseph Mohen ha assicurato a Billboard.biz che il lancio del servizio (download musicali e video gratuiti e legali pagati dalla pubblicità, in collaborazione con case discografiche come la Universal) è imminente. "Nel 2006", ha spiegato, "eravamo ancora una società in fase di evoluzione, oggi ci stiamo trasformando in un mezzo di produzione più simile a una rete televisiva che a un Website". Mohen ha anche fornito nuovi dettagli sul funzionamento della piattaforma, in gestazione ormai da quattro anni: come Napster e Rhapsody, adotterà la formula dell'abbonamento (gratis, ma per navigare nel sito e scaricare file l'utente dovrà rinnovare mensilmente la licenza): i download potranno essere trasferiti su qualsiasi tipo di lettore portatile funzionante con software di protezione PlaysForSure (Microsoft) ma non saranno copiabili su cd: "Non vogliamo creare il nostro ecosistema sul modello di iTunes o Zune", ha aggiunto Mohen, "vogliamo far funzionare il sistema con la più ampia gamma di lettori possibile". Del cda di SpiralFrog è entrato intanto a far parte Jordan Levin, già amministratore delegato del network WB TV.
    SpiralFrog non ammaina la bandiera, nonostante il ribaltone coinciso con le dimissioni dell'ad Robin Kent e di numerosi consiglieri di amministrazione (vedi News): il fondatore Joseph Mohen ha assicurato a Billboard.biz che il lancio del servizio (download musicali e video gratuiti e legali pagati dalla pubblicità, in collaborazione con case discografiche come la Universal) è imminente. "Nel 2006", ha spiegato, "eravamo ancora una società in fase di evoluzione, oggi ci stiamo trasformando in un mezzo di produzione più simile a una rete televisiva che a un Website". Mohen ha anche fornito nuovi dettagli sul funzionamento della piattaforma, in gestazione ormai da quattro anni: come Napster e Rhapsody, adotterà la formula dell'abbonamento (gratis, ma per navigare nel sito e scaricare file l'utente dovrà rinnovare mensilmente la licenza): i download potranno essere trasferiti su qualsiasi tipo di lettore portatile funzionante con software di protezione PlaysForSure (Microsoft) ma non saranno copiabili su cd: "Non vogliamo creare il nostro ecosistema sul modello di iTunes o Zune", ha aggiunto Mohen, "vogliamo far funzionare il sistema con la più ampia gamma di lettori possibile". Del cda di SpiralFrog è entrato intanto a far parte Jordan Levin, già amministratore delegato del network WB TV.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.