La crescita di eMusic: 'Anche in Europa siamo secondi solo ad iTunes'

Il negozio on-line che vende musica indipendente in formato mp3 “non protetto” (utilizzabile cioè senza restrizioni da parte degli acquirenti, anche sugli iPod) rivendica il secondo posto sul mercato digitale, alle spalle di iTunes, anche in Europa: dal lancio avvenuto lo scorso mese di settembre, ha dichiarato il fondatore David Pakman, eMusic ha venduto 4 milioni e mezzo di download nel Continente, 3,2 milioni dei quali (oltre il 70 %) nel solo Regno Unito. Il 16 % delle vendite sono state invece realizzate in Germania e il 12 % in Francia, nonostante per il momento il sito di eMusic sia disponibile solo in lingua inglese (in Italia e altrove, le vendite sono invece ancora irrisorie).
L’introduzione di versioni del sito in altre lingue rientra nei programmi futuri di Pakman, che si è anche detto interessato a una ipotetica collaborazione con le major (sempre che queste accettino di diffondere il loro catalogo senza DRM) conservando però al suo negozio un profilo decisamente “alternativo” e poco orientato agli hit da classifica.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.