Italiani all'estero: a Max Vaccaro responsabilità internazionali nel gruppo edel

Un nome nuovo si aggiunge allo sparuto gruppo dei discografici italiani assurti negli ultimi anni a incarichi internazionali (vengono in mente i nomi di “Gero” Caccia Dominioni, Paolo D’Alessandro, Giampietro Paravella): si tratta di Max Vaccaro, già responsabile marketing della edel Italia che il fondatore e titolare della società tedesca, Michael Haentjes, ha ora promosso al ruolo di head of international A&R: dividendo il suo tempo tra la sede centrale di Amburgo e quella di Milano, il giovane manager si occuperà dell’acquisizione di nuovo repertorio, della gestione artistica artistica e di quella marketing a livello internazionale (nelle funzioni di “Head of International” subentra a Susanne Schulz). In Italia sarà Govind Khurana, già responsabile della promozione, a subentrargli nelle mansioni di marketing manager per tutte le etichette rappresentata da edel Records in Italia.
“E' una grande soddisfazione per la edel italiana poter dare un contributo a livello internazionale e vedere riconosciuta la qualità del lavoro che abbiamo svolto in questi anni e che ci ha visti diventare la filiale più importante del gruppo edel nel mondo”, ha commentato a proposito della promozione di Vaccaro il presidente di edel Italia Paolo Franchini. “Max ha costruito rapporti di stima e fiducia con una lunga lista di artisti di fama internazionale con cui ha lavorato negli anni passati, grandi nomi come Duran Duran, Simple Minds, Deep Purple, Megadeth, Jimmy Page, Lisa Stansfield, Pretenders, Little Steven, Goo Goo Dolls, Crosby & Nash, Morrissey, Bruce Dickinson, Katie Melua, The Rasmus, The Servant, Nate James e moltissimi altri. Ha anche lavorato con successo con molte label importanti come: Sanctuary Records, Eagle Records, Noise Records, Roadrunner, Hollywood Records, Tommy Boy, Castle, TVT e SPV”. “Sono sicuro”, ha aggiunto, “che con l'ingresso di Max il reparto internazionale di edel diventerà sempre più un punto di riferimento per artisti e manager che vogliano un forte network indipendente per promuovere e sviluppare la loro musica e che Govind saprà dare un prezioso contributo alla costante crescita della edel nel nostro territorio".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.