Tiziano Ferro: 'Così dal vivo non mi avete mai visto'

Tiziano Ferro: 'Così dal vivo non mi avete mai visto'
Tiziano Ferro ha chiamato la stampa ad Ancona, da dove domani prenderà  il via il "Nessuno è solo tour" (serie di 24 date che si concluderè  il prossimo 25 febbraio all'Hallenstadion di Zurigo, per ora unica data estera in programma), per presentare ai media lo sbocco live del suo ultimo, fortunato album. Uno spettacolo molto curato, sia dal punto di vista musicale che nelle coreografie, quello che il cantautore di Latina si prepara a portare "on the road": se, sul palco, la voce di "Stop! Dimentica" sarà  accompagnata dai fidi Alessandro De Crescenzo alle chitarre, Leonardo Di Angilla alle percussioni, Andrea Fontana alla batteria, Christian Rigano alle tastiere, Pino Sarcini a basso e contrabbasso e Davide Tagliapietra alle chitarre, l'aspetto visuale dello show (che comprenderà  coreografie di ballo e proiezioni) sarà  coordinato dal regista Giancarlo Sforza. "E' un tour coraggioso, perché se non rischi, non rischi neanche di fare bene", confessa Tiziano.
"Mi sono sempre preso la responsabilità  di quello che ho fatto, ed oggi più che mai mi prendo la responsabilitÃà  di presentare dal vivo i miei sentimenti. E' uno show minimale per quanto riguarda gli orpelli. La tecnologia? Abbiamo il meglio della tecnologia più avanzata, ma la utilizziamo in un modo assolutamente discreto, perché é fondamentale che la macchina non si sostituisca all'uomo. Teatrale? Certo, perchéè così che ho sempre vissuto la mia vita. Questo tour è la messa in scena di quello che fino ad oggi ho riversato nei miei dischi". Qualche timore, vista la novità  dell'operazione? "Forse. Perè io, quando sono sotto pressione, offro sempre il meglio di me stesso". Inevitabile, visto il periodo, la domanda su Sanremo. "Ci andrei, se mi invitassero. Come potrebbe un ventiseienne rifiutare l'offerta di Pippo Baudo?", scherza Tiziano: "Per me sarebbe un onore".
Lo show di presentazione si è concluso con un piccolo incidente che ha visto protagonista Tiziano e il suo ear monitor (l'auricolare usato durante il concerto). Problema risolto velocemente e senza alcuna conseguenza al pronto soccorso di Ancona.
Dall'archivio di Rockol - racconta "Accetto miracoli"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
6 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.