Tyler degli Aerosmith: ‘Paul McCartney l’ho conosciuto in bagno’

Tyler degli Aerosmith: ‘Paul McCartney l’ho conosciuto in bagno’
Steven Tyler, in una recente intervista, ha ricordato dove conobbe Paul McCartney. Il frontman degli Aerosmith ha affermato d’aver visto per la prima volta il futuro Sir Paul nei bagni dell’Hammersmith Odeon, storica sala londinese sorta nel 1932. Steven, la cui band a fine anni Settanta aveva registrato una cover di “Come together” dei Beatles, era entrato per primo quando arrivò anche Macca. “Ero nel pisciatoio del backstage all’Hammersmith Odeon di Londra, quando entra McCartney ed inizia a fare quello che la gente fa nei pisciatoi. Per la cronaca, non ho controllato se l’avesse grande o piccolo. Sono lì con una pisciata che sembra non finire mai, e Paul ad un certo punto mi fa: ‘Hey! Steven Tyler, mi piace un casino la vostra musica’. E, con la mano libera, mi fa il suo famoso segno col pollice all’insù”, ha affermato Tyler. Il frontman degli Aerosmith (Stephen Victor Tallarico, 26 marzo 1948) ha poi ricordato: “Fu una serata tosta, quella. Mi ricordo che giravano delle canne belle grosse”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.