Comunicato Stampa: In uscita 'Non morirai di me' di Silvia Mirarchi

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

NON MORIRAI DI ME - (Silvia Mirarchi)
- APbeat -

Negli ultimi anni la crisi discografica e l'ottusità della dirigenza delle multinazionali ha spesso impedito a tanti bravi artisti di mettersi in luce, Silvia Mirarchi fa parte di questa nicchia di artisti, a torto trascurata dalle major anche se in possesso di splendidi lavori da far ascoltare al pubblico. Da qualche tempo a questa parte però la APbeat, etichetta indy fra le più attente a lavori di un certo spessore, sta portando avanti un discorso parallelo a quello puramente commerciale volto a valorizzare la più alta tradizione italiana sia nel settore dei cantautori che in quello del 'bel canto' melodico.

Silvia Mirarchi fa parte di quest'ultima categoria, cantautrice con studi di Conservatorio alle spalle e straordinaria interprete, Silvia propone alle radio NON MORIRAI DI ME, brano dove la tradizione del bel canto italiano si intreccia con le sonorità etno/rock dell'arrangiamento di Andrea e Paolo Amati dando vita ad una suggestiva e sinuosa canzone che, guidata come un filo magico dalla bella voce di Silvia, non molla la presa fino all'ultimo secondo, un brano che ha tutte le carte in regola per piacere al pubblico e ai media.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.