NEWS   |   dalla Stampa / 09/01/2007

Paolo Rossi: ‘Commosso da Rino Gaetano’

Paolo Rossi: ‘Commosso da Rino Gaetano’
Paolo Rossi ha raccontato com’è nata l’idea di partecipare al Festival di Sanremo con un inedito di Rino Gaetano. “Quando Mauro Pagani e Claudia Mori me lo hanno fatto sentire mi sono commosso”, ha spiegato il comico. “Dico la verità, l’unica cosa di cui mi preoccupo è la responsabilità che porto per una canzone scritta da un artista che non può più cantarla. Il resto, il contorno, il grande gioco che è Sanremo passa in secondo piano”.
Rossi ha descritto “In Italia si sta male” come “una ballata molto evocativa, immagini del nostro paese. Scritta vent’anni fa, ma perfetta ancora oggi. Nulla di provocatorio. E’ una canzone che ha più bisogno di un attore che di un cantante, ecco perché me l’hanno proposta. Sarà un’esecuzione teatrale, ci sarà un aspetto visivo a cui sto pensando”.
“Conoscevo bene Rino Gaetano, sua sorella e io siamo state ragazze insieme a Roma, la sua musica mi piaceva e mi piaceva lui, intelligente in modo profondo”, ha spiegato Claudia Mori che sta realizzando un film per la Rai sulla vita di Gaetano interpretato da Claudio Santamaria. “Io coinvolgo sempre i parenti quando si raccontano storie per la TV. Anna mi ha fatto sentire questo inedito, mi è piaciuto subito e ho chiamato Pagani”. La Mori ha spiegato inoltre che la sorella di Gaetano le avrebbe dato anche un altra canzone oltre a “In Italia si sta male” che però non è sicura sia totalmente inedita: “Adriano (Celentano) l’ha sentita, gli è piaciuta, è facile che la metta nel suo prossimo album al quale inizierà a lavorare tra un po’”.
“La cassetta è la prima stesura, un pezzo di prova, destrutturato ma con una sua fisionomia”, ha spiegato Pagani. “Sto facendo un diligente lavoro di riordino, articolando le ripetizioni: nessuno voleva mettere una parola di più, se non finire i collegamenti. C’è la solita ironia graffiante di Rino; è una presa per i fondelli che parla di un atteggiamento tipico degli italiani nel guardare quel che ci sta intorno”. (Fonte: La Stampa, La Repubblica, Corriere della Sera, Il Messaggero)
Scheda artista Tour&Concerti
Testi