Tour degli U2: 'Vertigo' suonata 170 volte, 'Love is blindness' una

Tour degli U2: 'Vertigo' suonata 170 volte, 'Love is blindness' una
Dopo la fine del lungo tour degli U2 in supporto all'album "How to dismantle an atomic bomb", iniziato il 28 marzo 2005 e terminato il 9 dicembre 2006, c'è chi, comparando tutte le scalette, si è divertito a vedere quali sono stati i brani più e quali meno eseguiti nei 131 concerti. I dati sono indubbiamente curiosi. La canzone proposta sempre è stata "Vertigo", che ha raggiunto quota 170; il numero elevato di volte si spiega col fatto che Bono e soci talvolta l'hanno eseguita due volte nel corso dello stesso show. Altri pezzi che non sono mai mancati in scaletta: "Beautiful day", "City of blinding lights", "Bullet the blue sky", "Pride (In the name of love)", "One", "Where the streets have no name" e "Sometimes you can't make it on your own". Al lato opposto di questa particolare statistica c'è la canzone "Love is blindness", proposta una sola volta. Leggermente meglio è andata a "Discotheque" e "In a little while", suonate due volte, mentre "Window in the skies" e "One tree hill" sono spuntate a quattro show. In tutto gli U2 hanno proposto 60 diverse canzoni.
Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.