Tempo infame: Sandi Thom passa da 25.000 a 500 spettatori

Tempo infame: Sandi Thom passa da 25.000 a 500 spettatori
Sandi Thom avrebbe dovuto esibirsi in George Square, a Glasgow, nella notte del 31 dicembre. Ma una pioggia torrenziale, fortissima, ha costretto le autorità locali a cancellare lo show che avrebbe attirato circa 25.000 spettatori. Però la cantante scozzese, balzata alla notorietà per aver ricevuto un contratto discografico dopo essersi esibita davanti ad una webcam nella sua camera da letto in un seminterrato di Londra, non si è persa d’animo. Sandi, il cui brano più conosciuto è “I wish I was a punk rocker”, numero uno in Gran Bretagna nello scorso giugno, ha contattato i responsabili del locale Oran Mor della città scozzese e, dopo un rapido passaparola, è andata a cantare lì. Enorme la differenza di pubblico: invece dei 25.000 spettatori previsti, il concerto si è svolto davanti a soli cinquecento. “I ragazzi della mia band erano venuti da tutti i posti della Gran Bretagna. Quando ci hanno detto che il concerto era stato annullato, mi sono arrabbiata”, ha affermato la Thom. “Allora ho chiesto di poter suonare in un posto, un posto qualsiasi. Siamo finiti all’Oran Mor, non c’era spazio nemmeno per la batteria ma è andata bene lo stesso”.
Quest’anno la cantante (Alexandria Thom, 11 agosto 1981) pubblicherà il suo secondo album, anch’esso registrato nel seminterrato che l’ha resa celebre, nella zona londinese di Tooting. Il titolo non è ancora stato deciso; il disco uscirà probabilmente nel corso dell’ estate.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.