Il cuore buono di Elton John, ora di George Michael parla bene

Il cuore buono di Elton John, ora di George Michael parla bene
Le festività di fine anno hanno probabilmente indotto Elton John a miti e pii pensieri, anche nei confronti di chi aveva più aspramente criticato. Sir Elton, come forse si ricorderà, aveva attaccato George Michael dipingendolo come un recluso, uno che stava sempre in casa. Adesso, intervistato da un quotidiano britannico all'aftershow della "prima" del film che ha prodotto col partner David Furnish, "It's a boy girl thing", nei confronti di George il Rocket Man ha avuto solamente parole buone. "Trovo eccitante che George sia tornato a fare concerti e che abbia messo in piedi un grande spettacolo", ha affermato. "Quando ho fatto quell'intervista in cui ho detto che avrebbe dovuto uscire di più, in realtà intendevo solamente dire che avrebbe dovuto tornare sul palco a fare le cose che sa far bene. In questo tour non ho avuto l'occasione d'andare a vederlo, ma tutti mi dicono che fa grandi cose e ciò mi fa un grande piacere".
Dopo la proiezione, avvenuta presso un cinema della centrale Leicester Square della capitale britannica, Elton e David hanno intrattenuto gli ospiti al Titanic Bar; tra gli invitati, Sting e la moglie Trudie Styler, Sharon e Kelly Osbourne, Neil Tennant dei Pet Shop Boys.
Dall'archivio di Rockol - Il "Farewell Yellow Brick Road Tour" all'Arena di Verona
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.