Comunicato Stampa: 'I sogni che fai', il nuovo singolo di Giacomo Fusari

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

"I sogni che fai"

il nuovo singolo di Giacomo Fusari

Con questo nuovo singolo, che ha la funzione di lanciare il suo secondo album, Giacomo Fusari si conferma un musicista che ama curare il proprio lavoro sotto tutti gli aspetti. Una maschera rock riveste una canzone fortemente cantautorale che richiama le ballate dei migliori artisti di oggi e del passato. Il testo, introspettivo, lega l'autore del brano al brano stesso rendendolo fortemente autobiografico.

Ma niente è lasciato al caso. Un'ottima produzione, un brano realizzato con cura, suonato da ottimi musicisti e mixato professionalmente. E dopo molti anni di esperienza "on the road" per la via Emilia e centinaia di concerti in tutta Italia, Giacomo Fusari approda al suo secondo album con una nuova maturità che vede germogliare le tante promesse, che ad oggi possono ritenersi mantenute, del primo album pubblicato nel 2005 "Che cosa guardi". Le chitarre accattivanti rendono "I sogni che fai" di forte impatto, rock e pop convivono miracolosamente equilibrati come solo riesce ai grandi gruppi inglesi.

Molti i volti nuovi che si affacciano sulla scena indie, alcuni di pregio ma a rischio "costruzione": "I sogni che fai" conferma Giacomo Fusari come personaggio refrattario a qualsiasi artificiosità, tra le poche sorprendenti anime candide ma tenaci che popolavano le terre emiliane negli scorsi decenni. "I sogni che fai" nasce con quell'intento artistico e autorale che sembra svanire con il passare del tempo in un mercato saturo di prodotti realizzati "ad hoc ".
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.