Courtney Love esce in lacrime dal tribunale: vittoria completa

Courtney Love esce in lacrime dal tribunale: vittoria completa
Se non vi saranno colpi di scena, come dei ricorsi in appello, Courtney Love può dire d’aver vinto completamente la battaglia legale ed ora non ha più pendenze con la giustizia. Il giudice Rand Rubin della Superior Court di Los Angeles ha infatti dichiarato concluso il periodo di condizionale ed ha inoltre deciso di non prendere in considerazione altri tre casi minori. La cantante, con le lacrime agli occhi, ha ringraziato il magistrato. “Grazie, grazie”, ha detto. “Mi scusi se piango”.
La vedova di Kurt Cobain era apparsa in aula col suo manager Peter Asher, il suo avvocato Howard Weitzman, e vestita di nero con un giubbino bianco. I giudici statunitensi per tradizione accompagnano le loro sentenze con dei pistolotti moraleggianti, ed anche in questo caso è stato così: “Signora Love”, ha detto Rubin, “credo che in precedenza lei sia stata prossima alla prigione. Ma penso che poi si sia comportata molto bene. Mi ha dimostrato che ora è interessata ad uno stile di vita decisamente meno autodistruttivo”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.