Lance Bass (ex compagno di Justin Timberlake) e il fidanzato si lasciano

E’ finita la relazione tra Lance Bass e Reichen Lehmkuhl. Bass, ex compagno di Justin Timberlake negli ‘N Sync, si prepara ad un triste Natale; la rottura tra i due uomini è stata confermata da Cindy Owen, PR del cantante. Secondo indiscrezioni, i due hanno deciso comunemente di non vedersi più dopo una lunga serie di litigate. “Continuavano ad esserci battibecchi tra loro”, ha riferito una fonte. “Hanno tentato di fare di tutto per far funzionare la loro storia, hanno provato anche ad aprire la relazione ad altri, ma verso la fine non facevano altro che litigare. Peccato, non ha funzionato”.
I due non hanno ancora commentato pubblicamente il fatto. Tuttavia Lehmkuhl, apparso alla trasmissione televisiva statunitense di Tyra Banks, ha affermato d’ essere orgoglioso per come Bass ha gestito il “coming out” col quale ha reso noto d’essere gay.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.