Il Divo e gli altri: 'popera', assalto alle classifiche natalizie

Il Divo e gli altri: 'popera', assalto alle classifiche natalizie
Rock, pop, dance, R&B, hip-hop anche quest'anno si contendono il mercato natalizio, quello più ambito. Ma stavolta c'è da fare i conti anche col popera. Il termine è francamente orrido, ma si ricorda facilmente e ben designa il genere: pop ed opera assieme. O, forse meglio, easy-listening mixato con musica operistica. Il cocktail è completo se servito -ed è questo il caso- con bei volti puliti. Quelli degli interpreti di popera, s'intende. All'assalto delle vendite del Natale 2006 sono in tre. I più conosciuti sono certamente Il Divo, gruppo che nel 2004 si concesse il lusso di spodestare Robbie Williams dal numero uno delle classifiche britanniche con l'album di debutto. Il Divo, formazione composta dallo svizzero Urs Buhler, dallo statunitense David Miller, dallo spagnolo Carlos Marin e dal francese Sébastien Izambard hanno pubblicato il nuovo CD "Siempre" il 27 novembre, tra le date migliori in assoluto per il mercato dei doni da mettere sotto l'albero. In due anni Il Divo hanno venduto 15 milioni di album. La loro immagine è da gran bravi ragazzi: cravatte, smoking e tutto il resto. L'età media, che è sui 34 anni, non fa per voi? Allora basta ripiegare sui meno noti G4: l'età media si abbassa di dieci anni. In quattro anch'essi, come Il Divo hanno pubblicato un nuovo album, "Act three", il 27 novembre. Lanciati dal programma televisivo britannico "X factor", il loro primo CD ha venduto 1.200.000 copie. Il loro manager è Louis Walsh, il re Mida del pop irlandese. Età media per caso ancora troppo alta? Il trittico viene completato dagli Angelis, l'ultimo grido (o forse sarebbe meglio dire "acuto") in fatto di popera. I ragazzi sono Camilla Seale di 12 anni, Sam Adams Nye di 14, Natalie Grace Chau di 13 più tre undicenni: Amy Dow, Moray West e Joe Martin. La formazione è la sola a non nutrire grandi speranze di grandi piazzamenti nella corsa natalizia in quanto l'abum di debutto, "Angelis", è stato pubblicato già lo scorso 6 novembre. Ma a loro probabilmente va bene lo stesso: "Angelis", pieno di classici da periodo festivo, ha infatti conquistato il numero 2 nelle classifiche del Regno Unito.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.