Twang, Enemy & gli altri: ecco la nuova scena 'Best Midlands'

Twang, Enemy & gli altri: ecco la nuova scena 'Best Midlands'
Fino alla metà (abbondante) degli anni Novanta la stampa musicale britannica si sentiva assolutamente in dovere di scoprire -a volte inventare- nuove scene e nuove mode. Poi, dopo la clamorosa patacca del romo, una "moda" inventata dall'ora defunto Melody Maker, una nuova ondata che di fatto non esisteva, tutti sono stati indotti a più miti consigli. Ma ogni tanto la tendenza (o il vizietto?) riemerge. A volte settimanali e mensili d'oltremanica ci vedono giusto, a volte no. Stavolta è il New Musical Express a tentare di lanciare una nuova scena, e solo il tempo dirà se il veterano settimanale avrà visto giusto. L'NME sostiene che, dopo aver ricevuto in redazione una serie di ottimi demo e singoli tutti provenienti da gruppi delle West Midlands, si è accorto che qualcosa, in quella regione, bolliva in pentola. Inizialmente la curiosità dell'NME si è accesa con una band chiamata Twang. Poi sono arrivati gli Enemy. Quindi i Ripchord. Tutta roba molto buona, che ora il settimanale ha deciso di presentare urbi et orbi con l'etichetta di "Best Midlands". Vediamo qualche band selezionata dalla rivista.
I Ripchord provengono da Wolverhampton, sono stati messi sotto contratto dall'etichetta emergente 1965 di James Endeacott, hanno aperto per View e Paddingtons e fanno un pop molto orecchiabile con una strizzata d'occhio ai Franz Ferdinand od ai Blur dell'epoca Britpop. Info: ripchord.co.uk. Gli Enemy sono di Coventry, il trio è capitanato da Tom Clarke, il singolo d'esordio è stato battezzato "40 days and 40 nights" e l'NME sostiene che provengono dalla stessa sacra fiamma che partorì Oasis, Manic Street Preachers e Jam. Info: theenemyband.com. I Twang vengono da Birmingham, si dicono stanchi dei gruppi che si lamentano e delle formazioni emo, e vengono definiti un mix tra The Streets e Stone Roses. Info: thetwang.co.uk. Questi gli altri nomi della scena Best Midlands: Untitled Music Project (Birmingham), Murdoch (Birmingham), Gravity Crisis (Birmingham), Ripps (Coventry), Envy & Other Sins (Birmingham), Deluka (non dichiarato), Big Bang (Birmingham), Vijay Kishore (Birmingham), Sunset Cinema Club (Redditch).
(Fonte: "New Musical Express").
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.