Chris Cornell: 'Così ho conosciuto la regina Elisabetta'

Chris Cornell: 'Così ho conosciuto la regina Elisabetta'
C'era anche Chris Cornell alla "prima" londinese di "Casinò royale", il nuovo film di James Bond. L'ex Soundgarden, avendo composto il tema per la pellicola, è stato invitato a presenziare a quella che si è rivelata una proiezione davvero speciale in quanto è arrivata anche la regina Elisabetta II. Tra attori molto eleganti e produttori sorridenti c'era anche lui, che si è divertito a raccontare la sua esperienza. "Ovviamente non sono abituato a questo genere di cose, in America abbiamo delle 'queen' d'altro genere e con loro non c'è protocollo", ha riferito. "Ho conosciuto la regina, solo che quando si è avvicinata mi sono dimenticato le regole. Comunque è stata molto carina! E' stata molto affabile, ha stretto la mano a tutti ed ha parlato con tutti. La regola principale è: non si deve rivolgerle parola fino a quando non è lei a chiederti qualcosa. Se devi dire qualcosa, occorre farlo velocemente e dire qualcosa che non sia particolarmente interessante. Prima che la regina arrivi c'è una persona che passa a dare una menta a tutti. Non ho mai pensato che un giorno avrei incontrato la regina. Però devo dire che mi piacciono i Queen e che una volta ho conosciuto Brian May. E' una vera rock star. E' arrivato alla nostra sala prove di Seattle con una limousine bianca che non finiva più; ai piedi aveva gli zoccoli ed indossava un impermeabile".
Dall'archivio di Rockol - Chris Cornell, i Soundgarden e Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.