Comunicato Stampa: Note per la ricerca per Telethon 2006

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

“NOTE PER LA RICERCA PER TELETHON 2006”
LA COMPILATION CHE AIUTA LA RICERCA SCIENTIFICA
SULLE DISTROFIA MUSCOLARE E LE ALTRE MALATTIE GENETICHE

Si chiama “Note per la ricerca per Telethon 2006” la prestigiosa compilation che aiuterà a finanziare la ricerca scientifica sulle distrofia muscolare e le altre malattie genetiche e per il tramite dell’autorevole Comitato Telethon Fondazione Onlus,

Molti sono gli artisti che hanno donato, a titolo gratuito, un loro brano rappresentativo a favore della causa, dando vita ad una raccolta di 17 memorabili canzoni: Claudio Baglioni (Avrai), Franco Battiato (La cura – live), Samuele Bersani (Lascia stare), Luca Carboni (Mi ami davvero), Gigi D.Alessio (Non mollare mai), Lucio Dalla (Apriti cuore), Fabrizio de Andrè (Fiume Sand Creek), Fiorello (A muso duro),Rino Gaetano (Mio fratello è figlio unico), Giorgia(Spirito Libero), Daniele Groff (Sei un miracolo), Neffa (Il mondo nuovo), Nicky Nicolai (Gli itinerari del cuore), Eros Ramazzotti (Se bastasse una canzone), Vasco Rossi (Liberi liberi), Antonello Venditti (Ci vorrebbe un amico) e Renato Zero (Nel fondo di un amore)

Il produttore Marco Patrignani, ideatore e sostenitore della iniziativa, ha prodotto la compilation su etichetta Music Village (titolare dei noti studi di registrazione romani del Forum, creati da Ennio Morricone) con il capillare supporto della distribuzione nazionale di Sony Bmg Music Entertainment nei negozi di dischi e nella grande distribuzione (dal 24 NOVEMBRE) e di TV Sorrisi e Canzoni (in edicola dall’ 11 DICEMBRE) nelle edicole.

La compilation è prodotta nel rispetto etico della finalità sociale e raccoglierà il prezioso contributo di € 2,00 per ogni disco venduto che verrà devoluto al Comitato Telethon Fondazione Onlus . Tale significativo contributo è reso possibile dalla rinuncia royalties da parte degli artisti. Saranno sostenuti invece i costi di produzione, fabbricazione, Siae, Distribuzione, e della comunicazione pubblicitaria finalizzata al piu’ ampio successo dell’iniziativa.

BNL Gruppo Paribas, primo partner e cassiere del Comitato Telethon Fondazione Onlus, ha sostenuto sin dalla fase embrionale l’iniziativa e la promuoverà nelle 700 agenzie italiane in contemporanea con la maratona Tv Rai (15,16 e 17 dicembre).
Radio e Video Italia Spa main media partner promuoverà la compilation sulle due frequenze radio nazionali oltre che sul canale tv, in chiaro e via satellite, in tutto il mondo. Anche Alitalia si pregia di sostenere la preziosa iniziativa comunicandola a milioni di passeggeri tramite invito email, la rivista di bordo Ulisse e uno spot video a bordo della flotta.
Sarà possibile acquistare il cd anche via internet sul sito ufficiale dell’iniziativa noteperlaricerca.it dove oltre che l’acquisto del singolo cd, alle aziende è riservata la possibilità di ordinare la compilation con un minimo di 50 copie, scegliendola come regalo etico natalizio.

Altri partner si stanno aggiungendo al fine di massimizzare i risultati di vendita aumentando sensibilmente ed esponenzialmente il contributo economico alla ricerca scientifica sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.