Comunicato Stampa: Dieci anni di MEI nel volume 'Il libretto mosso del M.E.I.'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

J. Vignola: "definisci con tre parole l'esperienza del M.E.I"
G. Sangiorgi: "buona, pulita, giusta"
(da: "Il Libretto Mosso del M.E.I")

Trentamila visitatori circa si sono affollati il 25/26 novembre nella Fiera di Faenza, dimostrando tangibilmente e per l'ennesima volta la centralità conquistata dal M.E.I nell'arco di dieci stagioni.

Avere tra le mani, in formato cartaceo, un volume che potesse in parte riassumere le tante attività accumulate dalla prima edizione (1997) ad oggi, era sicuramente uno dei segreti "desideri" coltivati da molti protagonisti dell'evento faentino.

Il "Libretto Mosso" compilato da John Vignola (con l'aiuto di Aurelio Pasini ed Alessandro Belselva Averame) soddisfa brillantemente questa esigenza.

Le 150 agili paginette (introdotte da Enrico De Regibus) riescono a centrare il bersaglio, dando una visione abbastanza completa della rivoluzionaria "esistenza" del Meeting.

Qualche piccolo particolare è stato dimenticato. Ma i "fatti" sono stati ricordati ed archiviati in modo attento.

Manca, sicuramente, la descrizione del pathos che l'evento sprigiona. Ma per questo compito serviva un "poeta" (merce rara di questi tempi).

Il volume (che ha un prezzo di copertina di ? 15,00) è stato pubblicato dall'attenta ZONA, progetto editoriale in crescita e da tenere d'occhio.

* "Libretto Mosso del M.E.I": cercatelo nella vostra libreria di fiducia o direttamente dall'editore (www.editricezona.it).

www.audiocoop.it - info@audiocoop.it
audiocoop.piemonte@toastit.com - www.editricezona.it
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.