Ricerca Nielsen: a chi usa l'iPod il video interessa poco

Malgrado gli sforzi produttivi e di marketing della Apple, l’iPod resta per il momento ancorato alle sue modalità d’uso più tradizionali: film, videoclip e programmi tv sembrano interessare poco o nulla ai possessori del player multimediale, che preferiscono di gran lunga utilizzarlo per ascoltare musica e podcast. La sproporzione tra l’uso “video” e quello “audio” del riproduttore digitale, rivela una ricerca condotta di recente dall’istituto Nielsen, è schiacciante: meno dell’1 % dei file riprodotti con il lettore riguarda immagini in movimento, e la percentuale sale di poco, 2,2 %, anche quando si restringe il campo di osservazione a chi dispone già di un iPod Video. I 400 componenti del campione “monitorati” tra l’1 e il 27 ottobre trascorrono appena il 2 % del tempo dedicato al loro lettore guardando film e video, nonostante la durata media di riproduzione dei file sia ovviamente molto maggiore di quella richiesta per ascoltare una canzone.
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.