George Michael: col numero 1 anche una parte in una soap

George Michael: col numero 1 anche una parte in una soap
Dopo tre infortuni che lo hanno amareggiato -le foto mentre esce dai cespugli dopo un incontro clandestino e due disavventure con la polizia-, è ora un bel periodo per George Michael. Il cantante festeggia infatti il primo posto nella classifica britannica degli album per le 100.000 copie vendute di "Twenty-Five" con il coronamento di un sogno. George, secondo un quotidiano londinese, è infatti uno spettatore assiduo della veterana soap "Coronation Street"; dopo aver finalmente conosciuto di persona il cast lo scorso 17 novembre, gli è stata offerta una parte in una puntata. Anzi, "la" puntata dell'anno, quella natalizia. "A momenti non credeva che gli avessero davvero chiesto di partecipare", ha riferito una fonte al giornale. "Non è sicuro di poter davvero prendere parte perché è molto impegnato, ma farà di tutto per esserci". L'ex Wham potrebbe calarsi nella parte del gestore del pub in cui si danno appuntamento i personaggi di "Coronation Street". La soap, familiarmente definita "Corrie" od anche "The Street", è lo show televisivo britannico che dura da più tempo: la prima puntata andò infatti in onda il 9 dicembre 1960. "Corrie" è ambientata in una cittadina immaginaria, denominata Weatherfield, basata su Salford, alla periferia di Manchester; la trasmissione viene irradiata quattro volte alla settimana. Le registrazioni sono effettuate dalle quattro alle sei settimane prima della messa in onda.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.