'The Saints are coming' degli U2 e Green Day al numero 1 in Irlanda

'The Saints are coming' degli U2 e Green Day al numero 1 in Irlanda
Il singolo congiunto "The Saints are coming" degli U2 e Green Day ha debuttato al numero uno delle classifiche irlandesi. Per Bono, Billie Joe Armstrong e soci non si è trattato di una vittoria a mani basse: c'era infatti da fronteggiare la tosta concorrenza di altri eroi locali, i Westlife, i quali da boyband sono riusciti ad evolversi in formazione quasi evergreen, con la loro nuova "The rose". Alla fine in Irlanda l'ha spuntata la cover eseguita dai due gruppi, ma i 'Life si sono presi la rivincita in Gran Bretagna perché sono schizzati al primo posto lasciando a "The Saints are coming" il numero due. La rivista locale "Hot Press" fa notare che una parte significativa delle vendite irlandesi di "The Saints are coming" è dovuta ai download. Il brano è una delle due nuove canzoni degli U2 contenute nella nuova raccolta "U218"; l'altra è "Window in the sky". "The Saints are coming" è un pezzo i cui proventi andranno all'ente, fondato da The Edge e dal produttore Bob Ezrin, Music Rising. L'ente si prefigge di assistere i musicisti di New Orleans colpiti dall'uragano Katrina.
Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.