Comunicato Stampa: 'Upside Town a Roma', stravolgimenti urbani in corso

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Upside Town a Roma:
stravolgimenti urbani in corso
5-12 ottobre, Piazzale Aldo Moro

Dal 5 al 12 ottobre torna a Roma Upside Town - The Miller Way, il progetto di valorizzazione dello spazio pubblico, voluto da Miller e realizzato dal gruppo esterni, in collaborazione con Enzimi e patrocinato dalle Università La Sapienza e RomaTRE, due tra i più importanti atenei italiani, che hanno così riconosciuto il valore culturale e sociale del progetto.

Il viaggio di Upside Town parte il 5 ottobre da Roma, in Piazzale Aldo Moro, con l'installazione temporanea di un'Amaca Parking, una struttura di 40 amache su cui i passanti potranno rilassarsi e concedersi un momento di sosta nel pieno del traffico cittadino.
Ogni giorno dalle 12 selezioni musicali, laboratori creativi, tornei e sound system. E poi pic-nic di tutti, sperimentazioni musicali notturne e feste fino all'1 di notte. Dalle 19 aperitivi con i dj resident dei locali più famosi di Roma. E dalle 22 la festa continua con i grandi concerti live.

Venerdì 6 ottobre si esibiranno alle ore 19.00 Raffaele Costantino (Re:life/Kickit) figura di riferimento della club culture italiana, soprattutto per quanto riguarda l'incontro tra il jazz - in tutte le sue forme - e la musica elettronica. Segue il concerto alle ore 22.00 dei Folkabbestia, coinvolgente band italiana che spazia dal punk al folk, dal rock allo ska.

Sabato 7 ottobre si balla con Ice One (Officine Goa) e la Banda dei Falsari.

Domenica 8 ottobre concerto live di Ellen Ripley: progetto molto potente, formato da musicisti che mettono la loro tecnica al servizio del dancefloor duro e puro. E' costituito dalla storica sezione ritmica dei Subsonica: Pierfunk (basso) potenziata da un secondo basso (Verror), coaudiuvata dal terrorismo elettronico del tastierista-produttore Alebavo e dal produttore MC Sukko con l'esplosivo front-man Mc Victor.

Lunedì 9 ottobre Upside Town - The Miller Way continua la sua ricca programmazione con le performance live di Miz Kiara (Blue Room) e Nuove Tribù Zulu.

Upside Town in Piazzale Aldo Moro - Programma artistico

5 ottobre
ore 19: Andrea Esu (L-ektrica)
ore 22: Meganoidi
6 ottobre
ore 19: Raffaele Costantino (Re:life - Kickit!)
ore 22: Folkabbestia
7 ottobre
ore 19: Ice one (Officine Goa)
ore 22: banda dei falsari
8 ottobre
ore 19: Fabio Luzietti (Screamadelica)
ore 22: Ellen Ripley
9 ottobre
ore 19: Miz Kiara (Blue Room)
ore 22: Nuove Tribù Zulu
10 ottobre
ore 19: Dj Knuf (Snob Night)
ore 22: La etruria criminale banda
11 ottobre
ore 19: Mr Moto (Side Steppin)
ore 22: Fumisterie
12 ottobre
ore 19: Andrea Lai (Aghata)
ore 22: Grande concerto di chiusura

Upside Town è un veicolo ideale dei valori legati al brand The Miller Way: dal coinvolgimento di un pubblico giovane e creativo, all'utilizzo di spazi urbani come aree di socializzazione.

Il brand Miller è stato lanciato in Italia nel 2003. Miller è uno dei brand internazionali di punta della SABMiller, multinazionale leader nel settore birrario, con circa 150ml hl commercializzati e oltre 100 siti produttivi sparsi nei 5 continenti. SABMiller opera in Italia attraverso la Birra Peroni spa, storica azienda che proprio quest'anno festeggia il suo 160° anniversario.

Upside Town - Piazzale Aldo Moro, Roma
Dalle ore 12 - Partecipazione gratuita
Tutti i dettagli e gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito:
www.upsidetown-themillerway.it
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Stefano Lionetti (TicketOne)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.