Comunicato Stampa: Apre Borsa Club, con in consolle Etienne De Crecy.

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Mercoledi' 4 ottobre apre Borsa Club, con in consolle Etienne De Crecy.

Sara' Etienne De Crecy, storico Dj e produttore d'oltralpe, a tenere a battesimo Borsa club (www.borsartcaffe.it), nuova e multiforme creatura notturna, nata dalle ceneri del Caffe' Borsa di Mantova, piccolo quanto pionieristico locale che, in soli quattro anni, ha ospitato in consolle gente del calibro di Howie B., Marc Almond, Boy George, Anja Shneider, Billy Ray Martin, Markus Enochson, e M.a.n.d.y., oltre ai resident italiani Dj Rocca, The Dolphins e Harley and Muscle.

Antesignano della dance transalpina, alfiere di quel French touch che ha contribuito a scrivere pagine memorabili dell'elettronica anni '90, Etienne De Crecy, sotto gli pseudonimi Motorbass e Super Discount, e' stato tra gli agitatori della scena francese che, nel corso dell'ultima decade, ha espresso talenti cristallini come: Air, Cassius e Daft Punk.

Quale padrino migliore per un club nato ambizioso che si presenta per la prima volta al pubblico?

Cinquecento metri quadri nati dalla volonta' di Simone Piadena e dall'immaginario dell'architetto Maurizio Bonizzi, uno scrigno sonoro, un carillon elettronico, una nuova cattedrale della dance dove celebrare le messe pagane dei piu' noti dj internazionali.

Electro, house, deep, dance, avanguardia e quanto di piu' esplosivo e ipnotico esista in circolazione.

Si scrive Borsa e si pronuncia Club culture, si trova alla voce night life, in una guida di New York, Londra, Barcellona, Berlino.

Cosi' nasce Borsa club: dallo stratificarsi di esperienze, dalla voglia di importare uno stile, quello del club, che in Italia stenta ad attecchire, dall'idea di contrabbandare artisti internazionali, dj set d'avanguardia, produttori, remixer di fama, cosi' da divenire una sorta di zona franca, un lembo di acque internazionali, senza patria, cosi' che una volta chiusa la porta potremmo trovarci ovunque.

Borsa Club
La vernice d'apertura sara' ad ingresso gratuito e avra' inizio intorno alle 22, con l'esibizione di un'orchestra d'archi di venti elementi che suonera' brani scelti dal repertorio di Mozart.

L'inizio del Dj set e' previsto per le 23, quando in consolle salira' Cristian Marchi per l'opening act. A seguire Etienne De Crecy.

Nella sua prima settimana di vita il Borsa Club ospitera', venerdi' 6 ottobre, l'Italo disco del grandissimo Dj Rocca (Maffia Sound System) e sabato 7 Miss Jools, dj resident dello storico The End di Londra, paladina della minimal e dell'electro-funk, con all'attivo importanti collaborazioni con djs del calibro di Cicken Lips e dell'amico Tim Sheridan nel party Nastydirtysexmusic.

A Ottobre: Luke Solomon, Claude Young, Tom Clarke, Richard Dorfmeister e Franz and Shape.

Per informazioni, please visit: www.borsartcaffe.it
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.