Blur, marcia indietro: stabilita la data del ritorno in studio

Blur, marcia indietro: stabilita la data del ritorno in studio
Il successo di Damon Albarn con i Gorillaz prima, e con i The Good, The Bad And The Queen poi, aveva fatto presagire l'archiviazione della pratica Blur. Qualche giorno fa, a dire il vero, il bassista Alex James aveva fatto riaccendere qualche speranza affermando d'aver riannodato i fili del rapporto con Graham Coxon, il chitarrista uscito dalla band britannica quattro anni fa. Adesso il batterista Dave Rowntree ha riferito che qualche piano d'azione c'è. "Non credo che andremo di nuovo in tour come Blur", ha affermato il musicista ai microfoni della BBC. "La maggior parte di noi adesso ha dei figli. Però abbiamo parlato di fare un album l'anno prossimo, ed abbiamo anche stabilito la data d'inizio dei lavori".
I Blur hanno debuttato discograficamente nell'ottobre 1990 col singolo "She's so high".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.