Comunicato Stampa: Marlene Kuntz ospiti su Radio1

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Radiounomusica presenta
I MARLENE KUNTZ
A VILLAGE
MARTEDÌ 17 OTTOBRE 2006
ORE 13.33.

Martedì 17 ottobre Village, la trasmissione musicale quotidiana condotta da Silvia Boschero (ore 13.33, Radio1) ritrova i Marlene Kuntz, freschi di nuovo album dal vivo e DVD.

Cristiano Godano (voce e chitarre) e Luca Bergia (batteria) racconteranno le ultime esperienze della band cuneese, su tutte lo S-Low Tour, il giro di concerti acustici che hanno dato vita ad un CD live dalle atmosfere raffinate e il suono caldo e sinuoso. Un tour per il quale sono state scelte le canzoni più introspettive della band (da “Lieve” a “Nuotando nell’aria” passando dalla recente “Schiele, lei e me”). In questo periodo la band ha composto anche gli arrangiamenti per l’opera teatrale “Madre coraggio ed i suoi figli” di Bertolt Brecht (produzione Piccolo Strehler di Milano), partecipato al Cinema corto in Bra (musicando in diretta due classici del cinema muto), fatto concerti all’estero. In concomitanza con l’uscita del CD dal vivo esce anche “MTV Storytellers: Marlene Kuntz” il primo DVD della band registrato nel contesto intimo dell’Aula Magna Santa Lucia all’Università di Bologna il 23 novembre 2005 con Cristiano Godano alla voce e chitarra, Riccardo Tesio alla chitarra, Luca Bergia alla batteria e, per l’occasione, Gianni Maroccolo al basso.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.