Christopher Walken sarà Ozzy in un film sui Motley Crue

Christopher Walken sarà Ozzy in un film sui Motley Crue
Christopher Walken avrebbe già firmato il contratto che lo lega alla produzione di un film sulla carriera dei Motley Crue. L’attore (31 marzo ’43) sarà Ozzy Osbourne in una scena il cui il Madman sniffa ed assume LSD. La pellicola si basa su “The dirt”, l’autobiografia del 2001 del gruppo di Tommy Lee. Tra gli altri attori noti che dovrebbero apparire nel film è da annoverare anche Val Kilmer, il quale in questo periodo sta componendo il suo primo album. Per interpretare i membri dei Crue (Vince Neil, Nicky Sixx, Mick Mars e Tommy Lee) sono stati scelti invece degli attori poco noti.
Walken è specialmente noto per il suo ruolo nel film “Il cacciatore” del ’78, che gli valse un Oscar.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 feb
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.