Comunicato Stampa: 'Living Simplicity', il festical Philips per la semplicità

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

LIVING SEMPLICITY – IL FESTIVAL PHILIPS DEDICATO ALLA SEMPLICITÀ
18-19 NOVEMBRE 2006
LA PELOTA – VIA PALERMO, 10 – MILANO
(INGRESSO GRATUITO)

Philips ha scelto la semplicità come focus per la propria promessa di brand ed è impegnata in un profondo processo di trasformazione basato sul nuovo posizionamento “Sense and Simplicity” che guida l’innovazione verso una tecnologia sempre più ricca di senso ma anche più semplice da utilizzare.
A due anni di distanza dall’avvio di questo percorso strategico, Philips presenta a Milano “Living Simplicity”, un’iniziativa completamente dedicata al tema della semplicità, affrontata da punti di vista diversi e applicata ai diversi campi dell’esistenza.
Il 18 e 19 novembre prossimi, infatti, presso La Pelota a Milano, personaggi famosi, di culto, giovani talenti, ma anche persone sconosciute che hanno saputo trovare soluzioni semplici al loro modo di vivere quotidiano, si intervalleranno sul palcoscenico esemplificando la loro idea di semplicità nella filosofia, nella musica, nella letteratura, nel design, nella moda, nella scienza, nello sport, nel cinema, nella tv, nella comunicazione e anche nella vita di tutti i giorni.

Parteciperanno, tra gli altri:

• Jovanotti (Lorenzo Cherubini)
• Andrea Branzi
• Francesco Morace
• Linus e Nicola Savino
• Franco Bolelli
• Gloria Mattioni
• Umberto Galimberti
• Vittorio Parsi
• F.Tranquillo e F.Buffa
• Delfina Rattazzi
• Alessandro Guerriero
• Francesca Alfano Biglietti
• Elio Fiorucci
• A. Dagnino e S. Gulmanelli
• Saturnino e DJ Aladin
• Roberto Bonomelli
• Greta Ferrante
• Cesare Cucchi
• M. Bellone e D. Restuccia
• Davide Oldani
• Barbara Corti
• Future concept Lab
• Don Gino Rigoldi
• Stefano Marzano
• Nicoletta Branzi
• Sergio Pappalettera
• Camila Raznovich
• Marco Santin e DJ Colonna
• Aldo Grasso
• Enrico Finzi
• Andrea Zingoni
• Michele Dalai
• Stefano Gulmanelli
• Lorenzo Vanini
• Tito Stagno
• Gino e Michele
• Edoardo Boncinelli
• Luca De Gennaro
• Riccardo Pittis
• Andrea De Carlo

La vita appare, in diversi aspetti della quotidianità degli italiani, complessa e difficile e la domanda di semplicità non è altro che la domanda di tutti noi di qualità vera della vita.
La traduzione della complessità in semplicità e dei problemi in soluzioni sta alla base di un processo evolutivo che guarda al benessere, all’armonia, alla felicità e alla soddisfazione come valori chiave per una vita migliore. Per comprendere tutto questo è necessario esplorare mondi, esperienze e conoscenze svariate e molteplici, parlare non soltanto di nuove tecnologie, ma sempre e comunque con uno sguardo attento agli esseri umani, alle soluzioni e alle suggestioni per la nostra intera esistenza.

La tecnologia, in particolare, non deve essere un semplice gadget da possedere, un idolo al quale prostrarsi o un qualcosa di estraneo che ci ruba l’anima; le innovazioni devono diventare possibilità concrete per allargare e arricchire l’esperienza umana.
Fra biologico e tecnologico, infatti, non soltanto non c’è opposizione ma anzi, al contrario, è dal loro matrimonio che possono nascere i comportamenti, i linguaggi, i modi di pensare e di agire che rendono gli esseri umani più attivi e creativi in tutta la loro esistenza.

Perché chiunque può fare le cose più grandi e complicate, ma ci vuole un tocco di genio per farle più semplici.

Concretezza e semplicità sono le parole chiave per interpretare questo progetto: è necessario guardare e prendere spunto da chi nel mondo sempre più connesso e complesso ha trovato soluzioni per rendere la vita più semplice e migliore, da chi può aiutarci a vedere e vivere dalla parte di una semplicità possibile, da quelle persone insomma che sono riuscite, con mezzi, azioni, prodotti, a semplificare davvero la propria esistenza e possono pertanto aiutarci a fare lo stesso con la nostra.
Music Biz Cafe Summer: Covid e diritti, l'onda lunga della pandemia e i timori degli editori
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.