Subito un album natalizio per la lenta Sarah McLachlan

Sarah McLachlan fece trascorrere sei anni tra “Surfacing” ed “Afterglow”, quest’ultimo pubblicato a fine 2003. Ora la lenta compositrice canadese sta spedendo nelle rivendite “Wintersong”, un album di canzoni natalizie. Il CD contiene la sola nuova canzone che la McLachlan è riuscita a scrivere da “Afterglow” ad oggi, il brano che dà il titolo all’intero nuovo disco. “Più passano gli anni e più faccio fatica a concentrarmi. E poi ho una figlia di quattro anni e mezzo”, ha affermato la musicista. “Wintersong” contiene, oltre alla title-track, standard quali “Silent night” ed altri più alcune cover; tra quest’ ultime sono da annoverare “Happy Xmas (War is over)” di Lennon ed Ono (ormai praticamente standard anch’essa) e “River” di Joni Mitchell. In occasione del suo incontro con Rockol, nell’aprile 2004, Sarah aveva confessato la sua ammirazione nei confronti della Mitchell.
La canadese è nata il 28 gennaio 1968 ed è cresciuta ad Halifax.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.